Chichibìo e la gru (Giovanni Boccaccio)

Tempo di lettura 9 minuti
Contiene 5 illustrazioni
Età 8 - 12 anni
Giochi inclusi!
Scaricabile in PDF ed ePub!
Prezzo 2.25
Viveva a Firenze un nobile cittadino, chiamato messer Corrado, il quale, buon cavaliere, si dilettava di caccia.
Un giorno prese una bella gru, giovane e grassa.
Così la mandò a un suo abile cuoco, che si chiamava Chichibio, con l’ordine di arrostirla e servirgliela a cena.

Chichibio la prese, la infilzò nello spiedo e la arrostì nel grande camino.
Quando la cottura fu quasi al termine, cominciò a diffondersi attorno un profumino delizioso.
Passeggiava lì intorno una ragazza chiamata Brunetta, di cui il buon Chichibio era innamorato cotto.
Stuzzicata dall’odorino della gru arrosto entrò nella cucina e si mise a pregare Chichibio di fargliela assaggiare.
“Se mi vuoi bene, fammi assaggiare un’ala!” gli chiedeva la fanciulla.
“Non posso” rispose Chichi…
Creo sempre nuovi giochi con le parole più diffuse, per ricordarle ancora più facilmente. Ne troverai in ogni storia!
Sai cosa vuol dire la parola "grande" ?
Guarda l'immagine e seleziona la parola che la rappresenta